Pancake con la frutta fresca
3 Luglio 2020
Insalata di riso e verdure in vasocottura
3 Luglio 2020

Taralli al vino bianco

Ingredienti: Farina tipo 2 g 500, Olio extravergine d’oliva g 120, Vino bianco secco ml 100, Acqua  ml 100, Sale 2 cucchiaini da caffè, Semi di finocchio 2 cucchiai da minestra.

Procedimento: emulsionare bene olio, acqua e vino bianco in una ciotola capiente, aggiungere farina, sale e semi di finocchio.  Impastare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea che lasciare riposare in una ciotola coperta per circa 1 ora.  Al termine del periodo di riposo, ricavare dall’impasto delle striscioline che arrotolate intorno al dito daranno ai nostri taralli la loro forma tipica.   A questo punto lessate i taralli in abbondante acqua bollente per 5 minuti, fateli asciugare per circa 1 ora sopra ad un canovaccio.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C fino ad ottenere un bel colore dorato. (circa 30 minuti).

 

Alternativa: oltre ai semi di finocchio, possiamo aromatizzare i nostri taralli con qualunque tipo di spezie come ad esempio peperoncino, curcuma, cipolla e tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce.