Pisarei e fasò
15 Novembre 2021
Zucca al forno con fave di cacao tostate
22 Gennaio 2022

Vellutata di castagne al profumo di rosmarino

Ingredienti: Castagne secche g 500, Riso g 100, Bevanda vegetale di soia (non zuccherata) 1l, Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai da minestra, 1 rametto di rosmarino, poco sale, pepe se gradito.

Procedimento: Lasciare le castagne in ammollo in acqua tiepida per una notte (circa 12 ore).

Risciacquarle bene e metterle in una casseruola, ricoprirle d’acqua e aggiungere un pizzico di sale.

Cuore per 15 minuti (dal momento in cui l’acqua inizia a bollire).

In un’altra casseruola mettere la bevanda vegetale, 200 ml d’acqua, portare ad ebollizione e aggiunger le castagne precedentemente lessate e il rametto di rosmarino.

Cuocere fino a quando le castagne risulteranno morbide. A questo punto aggiungere il riso e cuocere a fuoco dolce per altri 15 minuti.

Togliere il rametto di rosmarino e la minestra è pronta per essere servita  con un filo di olio extravergine.

Io ho preferito fare una vellutata, quindi ho passato tutto con il frullatore ad immersione e l’ho servita con qualche crostino di pane e un filo di olio extravergine d’oliva.